Normativa

Normativa sulla conservazione sostitutiva
Con un framework normativo di riferimento di recente costituzione, oggi i processi di dematerializzazione e conservazione sostitutiva dei documenti rilevanti ai fini tributari e delle scritture contabili, amministrativi, civilistici, lavoristici, assicurativi ed in ambito della documentazione clinica sono legittimi e vengono implementati sempre più dalle imprese italiane e dalla Pubblica Amministrazione.

Si può affermare che con l’emanazione della circolare AdE 36/E, delle tante risoluzioni da parte dell’Amministrazione Finanziaria, delle recenti modifiche al Codice dell’Amministrazione Digitale e dei diversi decreti emanati dai ministeri competenti, l’intento del Legislatore sia quello di cercare di rendere la norma flessibile, matura ed operativamente attuabuile ed ogni impresa potrà confermare la validità di questa affermazione avviando in house o in outsourcing il processo di conservazione sostitutiva.

 

Le Norme in dettaglio…
Partners
twitter
Elmi Software: Partita I.V.A. 04066570823 - Elmi s.r.l.: Partita I.V.A. 03286320829 Copyright© 2003 Elmi Software s.r.l. - Tutti i diritti riservati